Area golenale

L'area golenale è formata in superficie da depositi alluvionali fini (sabbie e limi), principalmente di natura calcarea. Qui prevale una boscaglia dove, accanto ad una componente spontanea ed introdotta di alberi esotici - acacia nordamericana, acero americano (Acer negundo), olmo siberiano, ailanto - è crescente la presenza e la rinnovazione di alberi ed arbusti autoctoni, come il frassino maggiore (Fraxinus excelsior) e l'acero campestre (Acer campestre), segno che dopo i disboscamenti e gli sbancamenti del passato, il paesaggio tende verso situazioni di maggiore naturalità.
Gli ambiti golenali più prossimi al fiume, risentendo maggiormente degli sconvolgimenti operati dalle piene, presentano un aspetto più intricato e meno strutturato, con roveti, alberi ed arbusti sparsi e popolamenti di specie esotiche infestanti -topinambur (Helianthus tuberosus), Reynoutria japonica, caprifoglio giapponese (Lonicera japonica) e Solidago gigantea.

 
IMG_20200717_084029_edited.jpg
 

©2020 di Parco naturale sull'Isonzo di Campagnuzza - Sant'Andrea. Creato con Wix.com